Molte persone cercano una risposta a questa domanda: la carie è contagiosa?

La carie (carie dentale) ha origine batterica e si verifica durante la demineralizzazione dei tessuti duri della bocca. La carie dentaria è un problema comune tra i giovani e tra gli anziani. È anche la causa della maggior parte delle nostre preoccupazioni quando si parla della salute dei nostri denti e gengive. Naturalmente, un sorriso bianco e bello è minacciato anche dalla parodontite, ma la carie è molto più comune.

Quali sono le cause della carie?

Oltre ai dolci e alla scarsa igiene orale, ci sono altri fattori che possono causare la carie. La carie si verifica quando i batteri nella bocca si nutrono di cibo avanzato, causando disagio. Tutte queste sostanze, inclusi acidi, residui di cibo sui denti, germi e saliva, formano uno strato sottile che ricopre i denti. Questo strato sottile è chiamato placca. La carie è causata dall’accumulo di placca sullo smalto. Non importa cosa mangi, la carie non può verificarsi senza l’aiuto dei batteri. Questi possono passare da una bocca all’altra attraverso gli starnuti, i baci e la condivisione di utensili comuni.

La carie è quindi contagiosa, il che rende possibile contrarla dopo aver bevuto dallo stesso bicchiere di qualcuno che aveva i batteri in bocca.

Per assicurarti un sorriso bello e sano devi proteggere te stesso e la tua famiglia dalla possibile diffusione della carie, che avviene tramite il trasferimento microbico. Ricordati che sei molto meno vulnerabile dei bambini quando si tratta di sviluppare i germi. I bambini piccoli sono estremamente suscettibili a tale “infezione”, poiché i loro corpi non hanno ancora sviluppato l’immunità per combattere i batteri e i virus presenti nell’ambiente.

Così come fin dalla tenera età devi prenderti cura dei denti dritti del tuo bambino con l’ausilio di apparecchi ortodontici, se necessario, devi agire anche contro la carie.

Ecco alcune precauzioni che puoi adottare per ridurre la diffusione della carie

Visita regolarmente il dentista. Questa è una delle opzioni che devi considerare per evitare complicazioni che possono minacciare la salute dei tuoi denti.

Oggi molte persone saltano gli appuntamenti preventivi dal dentista perché pensano che i loro denti abbiano un aspetto sano e che non vi sia alcun motivo per visitare uno studio dentistico.

La maggior parte delle persone decidono di farsi controllare i denti solo quando iniziano a sentire un forte dolore.

Il fatto è che di tanto in tanto è necessario sedersi sulla poltrona del dentista per ottenere una valutazione professionale delle condizioni della cavità orale. Possibili minacce allo smalto, infezioni o infiammazioni delle gengive possono essere notate solo da un dentista, che saprà individuarle anche nelle fasi iniziali. Inoltre, lavarsi regolarmente i denti è un’eccellente misura di prevenzione contro lo sviluppo dei batteri.

Usa un collutorio appropriato.

È meglio consultare il proprio dentista per assicurarsi di aver scelto il collutorio giusto. Il tuo dentista saprà consigliarti un prodotto con gli ingredienti giusti che possano combattere in modo efficace i batteri, sensibilità dei denti o gengiviti.

Mastica gomme senza zucchero tra un pasto e l’altro.

La gomma da masticare aiuta a produrre più saliva ed è proprio la saliva che aiuta a rimuovere i residui appiccicosi e dannosi sui denti. Naturalmente non dimenticare che la gomma da masticare non deve contenere zucchero. Puoi tranquillamente concederti una gomma da masticare 2-3 volte al giorno per 5 minuti.

Fai attenzione agli strumenti che usi.

Se hai bambini piccoli, non prendere l’abitudine di condividere con loro utensili comuni, soprattutto se hai problemi di salute orale. Ricordati che se hai la carie, vi è un’alta possibilità che questa possa trasmettere i batteri a tuo figlio. Allo stesso modo, se tuo figlio non si lava con attenzione i denti, è molto probabile che svilupperà anche lui la carie.

Per evitare possibili problemi di salute, raccomandiamo vivamente di monitorare l’igiene orale del bambino.

Per garantire al tuo bambino un sorriso bello e splendente, è buona norma andare a visitare insieme un dentista con regolarità. In questo modo abituerai tuo figlio agli esami preventivi sin dalla tenera età.
Queste visite sono fondamentali anche per evitare possibili cambiamenti nella posizione dei denti dei bambini (in caso di necessità, bisognerà ricorrere all’uso di apparecchi ortodontici i quali garantiranno un sorriso sano e bello anche in età adulta).

Bevi l’acqua dal rubinetto.

L’acqua potabile dal rubinetto è arricchita con fluoro, che è di buon aiuto nella lotta contro la carie. Ricorda che tuo figlio ha bisogno di più fluoro per formare denti sani, soprattutto durante l’infanzia.

Ci auguriamo che con queste misure tu possa assicurarti un sorriso più sano e bello sia per te che per la tua famiglia.

TUTTI I SERVIZI

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.